Con questo breve post vi illustrerò come inserire i markup di schema.org nel vostro sito.

Schema.org è un nuovo modello standard di markup per i siti internet incluso nei motori di ricerca Google, Bing e Yahoo! E’ stato progettato per rendere più fruibili i contenuti da parte degli utenti e per, in un futuro, velocizzare e migliorare la scansione dei contenuti dei siti web.

esempio schema.org

Schema.org sottolinea la ovvia difficoltà che hanno i motori di ricerca nel interpretare il contenuto della pagine web e nell’ottica di migliorare l’indicizzazione della qualità dei contenuti sarebbe utile creare un markup universale attraverso il quale sia le persone fisiche che le aziende possano segnalare la propria attività, indicizzabile in modo veloce e con elevata qualità del contenuto.

Una domanda che ci sorge è la seguente: questo standard porterà veramente i risultati sperati e in quanto tempo irromperà nei portali attualmente in uso?

Questo per me dipende dai webmaster se decideranno di applicarlo alle loro pagine o meno, sicuramente se ci saranno netti vantaggi competitivi a livello di indicizzazione non ci vorrà molto tempo prima di vedere un utilizzo massivo.

Veniamo a noi, utilizzando il markup microdata abbiamo modificato l’header e il footer del nostro sito usando il tag Oraganization e modificato la pagina contatti inserendo tutte le informazioni dettagliate della nostra attività attraverso le proprietà del tag.

Qui sotto un breve stralcio di html:

<

<<

NerdyDog Web Agency<

< <

<Piazza Avis 10< <46040< <Casalromano< <Mantova< <Italy< <

<P. IVA:< 02288950203<
<EMAIL:<< info@nerdydog.it<<
<PHONE:<< +39 0376 714053<<
<FAX:<< +39 0376 714053<<
<MOBILE:<< +39 333 4586899<<
< <SKYPE:< mareika.giacobbi <<
< <SKYPE:< mattia.lipreri < <

E voi cosa ne pensate? Avete già utilizzato i markup di Schema.org?

Lascia il tuo commento