Vi propongo l’elenco degli operatori avanzati da utilizzare nei motori di ricerca:

  • SITE: viene utilizzato per limitare il risultato della ricerca ad un sito web specifico.
    es. applicazioni ruby on rails site:nerdydog.it
    In questo caso la query propone tutte le pagine del sito “nerdydog.it” che contengono le parole “applicazioni ruby on rails”

  • LINK: digitando il termine “link:” prima di un indirizzo web vengono proposte le pagine che includono un link al sito internet indicato.
    es. link:nerdydog.it
  • INFO: digitando il termine “info:” prima di un indirizzo web vengono proposte tutte le informazioni del sito indicato.
    es. info:matrimonioidee.it
  • RELATED: digitando il termine “related:” prima di un indirizzo web vengono proposti i siti che il motore di ricerca ritiene simili in base agli argomenti trattati.
    es. relater:sicurezzaitaly.it
  • INURL: digitando “inurl:” seguito da uno o più termini si ottengono risultati che includono il primo termine nell’URL e i restanti termini nell’URL o nel testo.
    es. inurl:nerdydog web agency
  • ALLINURL: digitando “allinurl:” seguito da uno o più termini, si ottengono dei risultati che includono tutti i termini nell’URL.
    es. allinurl:matrimonio idee
  • INTITLE: digitando “intitle:” seguito da uno o più termini, si ottengono dei risultati che includono tutti i termini nel titolo delle pagine web o nel testo.
    es. intitle:Nerdy Dog – Calcola preventivo per la tua applicazione web o sito internet
  • ALLINTITLE: digitando “allintitle:” seguito da uno o più termini, si ottengono dei risultati che includono tutti i termini nel titolo delle pagine web.
    es. allintitle:Nerdy Dog – Calcola preventivo per la tua business identity
  • FILETYPE: con questo operatore vengono effettuate le ricerce di una determinata estensione di file (pdf, doc, xls, ppt, swf ecc.)
    es. seo filetype:pdf
    Vengono compresi nei risultati tutti i file di estensione PDF che includono la parola “seo”
  • CACHE: digitando il termine “cache:” prima di un indirizzo web si ottiene la copia cache di Google del sito.

Lascia il tuo commento